Come generare chiavi WEP random

Avviso

Questo post é stato scritto piú di un anno fa. Per favore, leggilo tenendo in conto la sua età.

Quando lavoriamo con reti wireless, é importante usar una forma di criptazione dei dati chiamata WEP (Wired Equivalent Privacy), in questo modo solo i computer che conoscono la "chiave segreta" si potranno collegare alla rete WiFi.

Occorre fornire la chiave WEP nel momento in cui si configura il router WiFi, la cosa migliore é generare una chiave random utilizzando Linux, o qualunque altro sistema derivato di Unix, come per esempio Mac OS X.

$ dd if=/dev/random bs=1 count=13 2>/dev/null|xxd -ps

Questo comando fornisce una chiave simile a:

3cafee64845c2617aa9d1b1411

Questa é una chiave di 104-bit key che consiste di 26 numeri Esadecimali, se hai bisogno di una lunghezza differente basta cambiar il parametro count seguendo la tabellina:

  • 40 bits: count=5
  • 64 bits: count=8
  • 104 bits: count=13
  • 128 bits: count=16
  • 152 bits: count=19
  • 232 bits: count=29
  • 256 bits: count=32

Danilo